Come Iniziare

formats

iMOTM – Huntelaar, Navas

Pubblicato il 30/06/2014, da in Man of The Match, News. Visualizzazioni: 1128

Altri due Ottavi di Finale combattutissimi e altri due iMOTM, parliamo di Klaas-Jan Huntelaar (86 OVR)Keylor Navas (79 OVR), quest’ultimo alla sua seconda versione In-Forma dall’inizio del mondiale.

Il costaricano che la scorsa stagione ha militato nel Levante UD, si è messo in luce ancora una volta, parando il rigore che è valso al Costa Rica uno storico passaggio del turno ai danni di una Grecia dura a morire.
Senza contare la versione TOTS (80 OVR), questa è la sua 4 versione In-Forma, le prime due argento sono infatti state seguite dalla versione TIF (78 OVR), presente in uno dei Team Of The Matchday.
Il passaggio da IF del TOTM a iMOTM, ha portato degli ulteriori miglioramenti quindi, grazie a +2 in Riflessi (87), Posizionamento (78) e Rinvio (70), Navas è ora ad un passo dall’eguagliare la sua versione TOTS.

Il secondo iMOTM di oggi è invece una che il rigore non l’ha sbagliato, Klaas-Jan Huntelaar (86 OVR) il quale ha saputo trasformare un calcio piazzato pesantissimo che ha regalato il passaggio del turno agli “Orange”, autori di una splendida rimonta nel finale di gara.
Questa versione iMOTM è la seconda versione IF per l’ex centravanti del Milan, che con il passaggio da “Nero” a “Verde”, guadagna in primis 3 punti in Dribbling e Colpo di Testa, ora rispettivamente a 76 e 86.
Un buon upgrade lo riscontriamo anche nel Tiro (87 | +2), ma sopratutto nel Passaggio che diventa 67 (+4).

Condividi
formats

iMOTM – Julio Cesar, Rodriguez

Pubblicato il 29/06/2014, da in Man of The Match, News. Visualizzazioni: 1619

Due partite significano due nuovi iMOTM, due giocatori che hanno saputo cambiare il destino di due match importantissimi.

Il primo Man Of The Match è stato sicuramente “L’Acchiappa-sogni” Julio Cesar, che ha saputo dare spettacolo per tutto l’Ottavo di finale contro un favoloso Cile, seguito dal Golden Boy James Rodriguez, autore di una doppietta che vale il passaggio del turno alla sua Colombia ed il primo posto nella classifica marcatori di questa FIFA World Cup al ragazzo in forza al Monaco.

Il portiere del Brasile, si è distinto per ottime parate durante il match, ma sopratutto per degli autentici miracoli nell’ET, quando ha parato i rigori decisivi per garantire il passaggio del turno alla sua nazionale.
Per Julio Cesar (83 OVR) è la prima versione In-Forma quest’anno, quindi abbiamo un leggero aumento di OVR (+1), che però non rispecchia l’immenso upgrade delle statistiche In-Game.
L’upgrade più grande lo riscontriamo in Posizionamento (90), statistica aumentata di 8 punti rispetto alla versione Transfer, aumento di statistica che è addirittura il doppio dell’upgrade per Riflessi (90) e Tuffo (87), aumentati di +4.
Come di consueto non sono stati toccati i valori di Velocità (39) e Rinvio (67), mentre invece la Presa è passata da 77 a 80.

Il secondo International Man Of The Match di oggi è il giovanissimo James Rodriguez (88 OVR) autore di una splendida competizione fino ad ora.
Il “Golden Boy” colombiano riceve quindi il suo secondo upgrade in FUTWC, dopo l’aumento derivante dall’uscita della versione TIF del giocatore facente parte del TOTM #1.
Gli aumenti di stats dalla versione TIF (87 OVR) sono ottimi, in primis un eccezionale +4 per il Colpo di Testa (74).
Gli altri upgrade sono tutti +1, ad eccezione del +2 per il Tiro, ora 90 (+3 dal TOTS), quindi possiamo notare uno strepitoso 93 di Dribbling unito ad un sublime 94 di Passaggio.

Condividi
formats

TOTM #3 – Squadra della Settimana – Messi, Neymar, Di Maria

Pubblicato il 27/06/2014, da in News, Team of The Week. Visualizzazioni: 793

Arriva il Team Of The Matchday #3, una squadra stellare che presenta, oltre a tutti gli iMOTM di questa “giornata”, anche 5 IF tra cui uno splendido Di Maria IF che cambia posizione diventando CC come la sua precedente versione MOTM.

Gli altri 4 In-Forma sono: David Villa (84 OVR), andato a segno nell’unica vittoria delle furie rosse in questo Mondiale, Luiz Gustavo (82 OVR), messosi in luce con una buonissima prestazione nel match contro il Camerun, ed i due portieri, Navas (78 OVR – CRC) e Diego Benaglio (83 OVR – SVI).

Il miglior In-Forma di questo Team Of The Matchday, è quindi l’argentino Ángel Di María (88 OVR), già possessore di una versione TOTS (91 OVR), di una versione MOTM (91 OVR) e di una versione IF (87 OVR).
Come accaduto per la versione MOTM, Ángel Di María è stato spostato al centro del campo, ed il suo “nuovo” ruolo è CC.
Le statistiche sono state aumentare in maniera piuttosto succulenta, facendo assomigliare la versione SIF di questo giocatore, a quella TOTS & MOTM.
L’upgrade minore, rispetto alla versione IF, si registra con i +1 in Velocità (91) e Difesa (60), mentre le altre statistiche hanno tutte ricevuto un buonissimo +2 portando quindi a 83 il Tiro, a 88 il Passaggio, a 90 il Dribbling e a 63 il Colpo Di Testa, l’unica caratteristica offensiva che non promette spettacolo come le altre.

Condividi
formats

iMOTM – Vertonghen, Brahimi

Pubblicato il 27/06/2014, da in Man of The Match, News. Visualizzazioni: 1582

Termina quindi la Fase a Gironi di questo Mondiale 2014, e con essa terminano anche gli iMOTM relativi ai Gruppi.
Oggi ci presentiamo con due iMOTM quali, Yacine Brahimi (77 OVR), autore di una buonissima prestazione nell’1-1 che è valso all’Algeria uno storico passaggio del turno, e Jan Vertonghen (83 OVR), centrale belga che con il goal di ieri ha fatto volare a 9 punti il suo Belgio che non perde un colpo.

Yacine Brahimi si presenta quindi con un +4 di Overall e con dei buonissimi upgrade nelle statistiche.
L’upgrade più grande è quello nel Tiro (68) che grazie a questo +6, porta la statistica di Tiro ad un livello quasi accettabile, peccato per la bassissima finalizzazione.
Un altro grande upgrade lo troviamo nella Velocità (80), che aumenta addirittura di 4 punti, uno in meno rispetto al +5 per il Passaggio, ora 77.

L’iMOTM più forte di oggi è Jan Vertonghen (83 OVR), autore della rete vittoria nel match contro la Corea del Sud.
La cosa brutta di questa carta è il ruolo, dato che su FUT14 passa da DC a TS, e quindi non permetterà a chi lo usa di godersi a pieno le sue doti difensive, dove spiccano un 84 di Difesa (+3) ed un 84 di Colpo di Testa (+2), valori ottimi anche per un terzino, che però pagano la Velocità (73), non elevatissima, ma contano su un Passaggio (77) molto buono.

Condividi
formats

iMOTM – Messi, Dzeko, Shaqiri, Noboa

Pubblicato il 26/06/2014, da in Man of The Match, News. Visualizzazioni: 1045

Dalla vittoria della Svizzera al pareggio della Francia, passando per la prima vittoria della Bosnia e per il 3-2 dell’Argentina, ecco tutti gli iMOTM delle partite del Gruppo E e del Gruppo F.

Il primo iMOTM è Christian Noboa (78 OVR), il centrocampista della Dinamo Mosca autore di una buona prestazione nello 0-0 con la Francia.
Il colombiano guadagna quindi 2 punti di Overall, passando così da 76 a 78, e vedendosi aumentare in maniera abbastanza positiva un po’ tutte le statistiche, sopratutto quelle difensive.
L’upgrade più grande lo segnaliamo con un +3 per il Passaggio (79 > 82) e per la Difesa (72 > 75), aumentati di un punto in più rispetto al Dribbling (77 > 79).
Anche le statistiche di Tiro (71) e di Velocità (74) sono state aumentate, ma non in maniera considerevole, solo con un misero +1.

Il secondo International Man Of The Match è lo svizzero di origini albanesi, Xherdan Shaqiri (81 OVR), autore di una splendida tripletta nel 3-0 che vale alla Svizzera gli Ottavi di Finale contro l’Argentina.
L’Hat-Trick di Shaquiri comporta specialmente due cose, un pallone in più in bacheca, ma sopratutto un +6 nel Tiro (82) di questa versione iMOTM che ottiene dei buonissimi upgrade.
Tra gli altri upgrade notiamo certamente il +3 in Dribbling (89) e Passaggio (77), caratteristiche ottime per un giocatore che su FUT 14 passa dall’essere un ED, ad essere un COC con un ottimo valore di Velocità (88).

Un altra vittoria di ieri è quella della Bosnia-Erzegovina portatasi in vantaggio già al 23′ grazie al goal di Edin Džeko (85 OVR), terzo iMOTM di oggi.
Il bosniaco, già possessore di una versione In-Forma, ha visto aumentare in maniera considerevole le sue statistiche, specialmente quella per il Tiro (89), che ha ricevuto un +3 grazie al quale la sua Finalizzazione salirà probabilmente a 95+.
Un altro +3 è stato ricevuto anche nel Colpo di Testa (81), caratteristica fondamentale per un giocatore alto 193cm, che quindi può unire doti da centravanti puro, ad un buon Dribbling (85 | +2) e ad un discreto Passaggio (72).

Quarto iMOTM, ma di certo non meno importante è Lionel Messi (97 OVR) che con la sua doppietta di ieri (4), scavalca Benzema (3) e si porta in testa alla Classifica Marcatori provvisoria di questo Mondiale.
Oltre alla sua versione TOTY (98 OVR), Messi aveva già ricevuto due versioni IF (95 & 96 OVR) ed una versione TOTS (97 OVR), in mancanza quindi di “posto”, abbiamo deciso di assegnarli una versione iMOTM uguale alla sua versione TOTS, presentandolo nuovamente al pubblico con delle stats impressionanti.
La “Pulce” si ri-presenta quindi con 97 OVR, 95 di Tiro e Velocità, 91 di Passaggio, 98 di Dribbling, e 75 di Colpo di Testa.

Condividi
Home 2014 giugno